Allarme malware per Android

A quanto pare i problemi di contrarre materiale pericoloso su Android sembra non scemare.

E’ di poco fa la notizia della presenza, all’interno di alcune applicazioni, di un Trojan che sfruttando l’hack “Gingerbreak” è in grado di attaccare i device con SO in versione 2.3  riuscendo a trasferire in remoto dall’ IMEI del telefono alla Rubrica personale.

Come sempre la raccomandazione è quella di scaricare solo applicazioni presenti nel Market Ufficiale e leggere le recensioni lasciate dagli altri utenti.

Purtoppo Android è un SO con una crescita strepitosa e pertanto molto soggetto allo sviluppo di applicazioni malevoli.

 

Fonte

 

 

 

Annunci
  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: