Noleggiare le applicazioni sull’ AppStore? Forse si

Una delle grandi mancanze dell’ AppStore è sempre stata quella di non aver modo di poter provare un’applicazione prima di scaricarla. Quindi finchè parliamo di applicazioni gratuite mal che vada si procede alla sua cancellazione a cuor leggero. Ma se invece parliamo di applicazioni a pagamento? Che siano pochi euro e una decina il fatto è particolarmente scocciante.

Applicazioni che crashano o che non fanno il loro dovere a fine anno possono rappresentare una buona fetta della nostra spesa in AppStore.

A quanto pare però le cose potrebbero cambiare, infatti nell’ultima bete di iTunes sembra presente una stringa di codicetale da far intuire la futura possibilità di provare per un periodo prestabilito le app e poi in seguito decidere per il definitivo acquisto o la loro cancellazione in automatico scaduto il periodo di prova.

Questa è sicuramente una grande svolta infatti servirà non poco a contrastare la pirateria che molto spesso viene proprio alimentata da questa impossibilità di sapere se l’applicazione che staimo scaricando ci sarà davvero utile o meno.

 

Fonte

Annunci

, ,

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: