SMS Gratis per Android ed iPhone. Proviamolo [Aggiornamento x 2]

Da poco tempo è presente sia sull’ AppStore che sul Market Android un’applicazione che promette di inviare SMS in forma totalmente gratuita. Il nome è emblematico SMS Gratis ma farà davvero il suo dovere?

Visto che noi siamo scettici e non ci fidiamo di quello che leggiamo sulle recensioni di chi già ha provato l’applicazione abbiamo deciso di provarla direttamente.

I terminali di test utilizzati sono: un Samsung Galaxy SII con operatore TIM e un iPhone 4 con H3G.

Iniziamo aprendo le applicazioni sui due terminali ed analizziamole graficamente. Nonostante l’applicazione sia la medesima, graficamente si presentano molto diverse. Classico stile SMS per iPhone, sfondo colorato ed allegro per la versione Android.

Il funzionamento resta però il medesimo, basta cliccare sulla scritta “invia un messaggio” su iPhone o sull’icona dedicata per Android. A tal punto avrete la possibilità di inserire il vostro numero di telefono in modo che il contatto riceva il tutto come un classico SMS o impostare un altro nome. Provvederete poi ad inserire il destinatario. Qui però c’è una nota dolente. Se su iPhone è possibile sia recuperare il numero dalla rubrica o inserirlo manualmente, su Android la cosa è diversa. Recuperando dalla rubrica non ci sono problemi, ma se si cerca di inserire un numero manualmente haimè crasha. Vabbè sicuramente risolveranno il problema.

Al momento di inviare avremo due opzioni, o consulatare una pubblicità e quindi dopo la consultazione l’ SMS partirà tranquillamente e gratuitamente o acquistare dei crediti a costo agevolato. Ma a noi DEVE essere GRATIS 😀

Iniziamo con Android motorizzato TIM. Primo SMS di prova verso H3G, perfetto arrivato immediatamente, secondo messaggio verso TIM arrivato immediatamente.

Quindi versione Android: PROMOSSA

Adesso tocca alla versione iPhone motorizzata H3G. Primo invio verso H3G, niente da fare. Secondo invio verso TIM, non arrivato.

Dopo alcuni test possiamo promuovere anche la versione Apple.

Versione Apple: PROMOSSA

Quindi com’è sta storia? Non riesco a capire se sia un problema della versione Apple o qualche incompatibilità con l’operatore H3G. Vediamo se lo sviluppatore riuscirà a risolvere i problemi sulle varie versioni. Stà di fatto che l’applicazione è comunque vada gratis e può valere la pena fare una prova.

Se avete domande fatemele pure e cercherò di darvi risposta.

Aggiornamento: Effettuando altre prove su iPhone ho riscontrato una cosa. Il problema non è della rete H3G ma bensì dell’applicazione stessa. Gli SMS che provavo ad inviare erano con inserimento manuale del numero, provando a recuperare il contatto dalla rubrica invece i messaggi arrivano regolarmente. Insomma sembra che anche per la versione Apple ci sia il problema presente su Android. Allo sviluppatore basterà quindi effettuare questa correzione per avere un’applicazione perfettamente fuinzionante.

Aggiornamento x 2: E’ stato da poco rilasciato un nuovo aggiornamento di questa interessante applicazione. Sembra sia stato inserito un nuovo circuito pubblicitario che dovrebbe ripristinare il funzionamento dell’applicazione. Fateci sapere se a voi funziona.

Annunci

, ,

  1. #1 di cataratta il 14 ottobre 2011 - 11:55

    Mah o ho rpovato ad installarlo su Nexus s con rom nscollab 1.50 ( e prima miui) con operatore h3g ma non mi funziona
    non riesco a caricare i banner ma non ho blocchi di alcun tipo ..

  2. #2 di Reparto Informatico il 14 ottobre 2011 - 12:32

    Ciao, non credo sia un tuo problema. Anche a me su iPhone 4 e Galaxy S2 da lo stesso problema.
    Provo a contattare lo sviluppatore e poi faccio sapere.
    Grazie della visita.

  3. #3 di Reparto Informatico il 14 ottobre 2011 - 12:36

    Ecco già la risposta alla questione. Lo sviluppatore l’ha aggiunta nella descrizione dell’applicazione.

    ** ATTENZIONE **

    Alcuni network ADV che gestiscono la visualizzazione dei banner ci hanno temporaneamente bloccato perché ritengono infrante le policy e le guidelines.

    Noi vogliamo offrire un servizio gratis agli utenti sostenendo i costi dell’invio di SMS con i proventi dell’advertising e non crediamo di aver infranto le linee guida dei network pubblicitari.

    Stiamo cercando aprire nuovi circuiti ADV al fine di ripristinare un adeguato flusso di banner per rendere operativa l’applicazione e il servizio ma riteniamo opportuno che gli utenti siano messi a conoscenza di questi problemi e pensiamo che una loro sensibilizzazione ci possa aiutare nel proseguo di un servizio utile a tutti.

    A questo punto consiglio una volta che il problema sarà stato risolto di fare un po’ di raccolta di sms gratis.

    Spero di averti aiutato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: