Che la guerra del Cloud abbia inizio

I servizi di clouding, non sono certamente una novita, ma come al solito quando la Apple presenta un nuovo servizio, vuoi per l’ottimizzazione che ci mettono nelle loro cose o semplicemente perchè a fare marketing sono particolarmente bravi ma la notizia assume sempre un peso ed una rilevanza diversa.

Come ormai tutti sappiamo Apple insieme al suo nuovissimo iOS5 ha introdotto il proprio servizio di storage online iCloud che permette di avere in forma totalmente gratuita 5Gb di spazio virtuale  sul quale archiviare foto, immagini, documenti e altro. Naturalmente le novità di iCloud non sono solo queste perchè si porta dietro perfezionando i servizi di quello che prima era MobileMe.

Quello che però a noi adesso interessa è rendere noti anche altri sistemi di storage online.

Il primo che andiamo ad analizzare è DropBox, che offre gratuitamente 2Gb di disco virtuale con la possibilità di aumentare questo storage fino a 50Gb naturalmente a pagamento. DropBox è disponibile sia su prodotti Apple che Android, nonchè offre la possibilità di essere gestito proprio come una normale cartella sul proprio PC. Una volta caricato un qualsiasi documento al suo interno sarà automaticamente sincronizzato con tutti i dispositivi sul quale è installato. Personalmente abbiamo anche provato a caricare video in formato .avi ed mp3 constatndo la possibilità di riprodurre questi file anche su dispositivi Apple che nativamente non supportano queste estensioni. C’è comunque da informare che gli mp3 vengono riprodotti in real time, mentre i video ci mettono un po’ di tempo per essere rirpodotti soprattutto se di notevoli dimensioni come i film interi. Facciamo per finire un piccolo appunto. L’applicazione per Apple permette solo di scaricare quello già presente nelle cartelle, nonchè di caricare solo ed esclusivamente file di immagini o video. Invece, la versione Androiud permette di gestire l’account proprio come se si fosse sul pc di casa andando a creare nuove cartelle e caricando qualsiasi tipo di file.

Il secondo servizio è invece Box.net, anche questo disponibile sia per terminali Apple che Android, ma qui vengono 5Gb di storage ampliabili a ben 50Gb se ci si registra entro 50 giorni da oggi. Box.net sul pc viene gestito tramite browser web a differenza di DropBox, è localizzato solo in lingua inglese ma presenta un’interfaccia chiara ed intuitiva. Vediamo però come si comportano le versioni per Device. La versione per Apple è come al solito molto pulita ed ordinata ma anche in questo caso è possibile solo scaricare quello caricato con altri metodi o caricare dal device solo fotografie. La versione Android invece oltre alla creazione di cartelle ed aall’upload di qualsiasi tipo di file  permette di utilizzare anche un Text Editor per creare nuovi documenti.

Ma passiamo ora al nuovo servisio di Apple, iCloud. Apple regala a tutti i suoi utenti gratuitamente 5Gb di storage online sui quali caricare foto, video e documenti. Ma il servizio non finisce qui, infatti, iCloud permette di effettuare dei veri e propri backup dei dati relativi alle applicazioni e dei propri dati personali come la rubrica, i messaggi, l’agenza ed il calendario. Il servizio è raggiungibile tramite browser web all’indirizzo http://www.icloud.com e da qui è possibile gestire tutti i servizi associati. Naturalmente come da tradizione Apple tutta la gestione è ben schematizzata e fissa, ovvero non avrete la possibilità di creare cartelle o caricare estensioni che al momento non sono autorizzate. Da segbalare anche che Apple nella registrazione del servizio permette anche di ottenere, sempre gratuitamente, un indirizzo malil @me.com che si integra alla perfezione con gli iDevice permettendo la ricezione delle notifiche via Push. Insomma Apple sembra voler avere un proprio servizio solo ed esclusivamente dedicato ai propri prodotti per contrastare i servizi offerti da Google.

Questi sono naturalmente i nomi che maggiormente risaltano in questo mondo ma sicuramente ce ne saranno altri interessanti e funzionali. Se ne conoscete di buoni fatecelo sapere e provvederemo a farne un recensione.

Annunci

, , ,

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: